LA GALANTERIA CHE MANCA SUI SOCIAL

Ci è stato fornito uno strumento potente come quello dei social network senza indicazioni su come usarlo al meglio. È il suo bello e il suo brutto: bello perché il suo utilizzo lo costruisce l’utente, brutto perché questo a volte rischia di essere molto dannoso. Cyberbullismo e haterismo di ogni genere sono solo alcuni degli esempi.

C’è però qualcuno che ha deciso di attivarsi per dare regole condivise di corretto utilizzo e corretta comunicazione su questi canali.

#GALATEOLINKEDIN

In sintesi si tratta di un gruppo di professionisti del web e delle risorse umane che, stanco dell’approccio con cui ci si relazionava su Linkedin, ha creato un tavolo di lavoro il cui risultato è #GALATEOLINKEDIN. Il progetto promuove un’idea fatta di efficienza d’uso, valorizzazione delle migliori pratiche, cultura della rete lavorativa.

ll risultato è un vero e proprio manifesto da condividere per moderare e orientare il corretto utilizzo del mezzo da un punto di vista comunicativo.

Io la trovo un’ottima idea e credo che andrebbe estesa anche ad altre aree del digital laddove la mancanza di moderazione rischia di creare seri danni sociali.

Se volete approfondire questo progetto e visionare la bozza di progetto che a brevissimo sarà presentata a Torino, clicca qui.

Valentina Rossetti

Mi chiamo Valentina Rossetti e mi piace definirmi una strategy coach. I social media e la crescita personale sono la mia quotidianità. La musica e la fotografia digitale le passioni che coltivo.

Lascia un commento