inizia il viaggio

Il nome “digital routes” nasce un po’ per caso, lo ammetto. Non avevo ben chiaro quale potesse essere il senso profondo di questo sito perché non avevo ben definito chi volevo essere io agli occhi del mondo.

In un braistorming con me stessa in un pomeriggio di inizio autunno, ho capito che ciò che mi interessava era percorrere strade di pensiero e ispirazione e condividere qualcosa di utile e rilevante con chi mi avrebbe potuto leggere.

In PNL si utilizza spesso un insegnamento taoista che suona come “la via è la meta”. L’uomo crede che quando arriverà al punto B dal punto A sarà completo. Spesso non vede invece che è proprio il percorso, l’atto di andare avanti scoprendo e imparando che crea la vita stessa.

Perché tutto questo? Perché ho chiamato questo calendario “dell’avventuriero” e anche perché oggi mi piacerebbe lasciarti con questo progetto che parla di proprio di percorsi di vita, di un genere un po’ differente.

Si tratta del progetto Storiesbehindaline e racconta in modo lineare, essenziale e contemporaneamente toccante le incredibili storie di viaggio di 6 richiedenti asilo arrivati in Italia nel 2016.

Non c’è molto altro da spiegare, ma c’è molto da immaginare e approfondire.

Buon approfondimento, avventuriero!

Valentina Rossetti

Mi chiamo Valentina Rossetti e mi piace definirmi una strategy coach. I social media e la crescita personale sono la mia quotidianità. La musica e la fotografia digitale le passioni che coltivo.

Lascia un commento