Cosa ascolti? Cosa stai guardando? Facebook lo sa

Se la condivisione quotidiana di status e foto attraverso social media non è ancora abbastanza, ci pensa Facebook ad approfondire la questione. Sembra infatti che stia per introdurre una nuova funzione che consiste nel riconoscere automaticamente musica e programmi televisivi fruiti dagli utenti. Una volta riconosciuto il brano o il programma, si genera  un aggiornamento di stato sul profilo Facebook dell’utente.

article-0-1e15ec0000000578-32_634x591Tale funzionalità, che deve essere attivata dall’utente ed è disattivata per impostazione predefinita, può persino dire quale episodio di uno show televisivo si sta guardando. Mentre nel caso di un brano musicale, gli amici dell’utente possono ascoltare 30 secondi di anteprima del brano.

Perché puntare sull’aggiornamento degli status personali?

“Nell’ultimo anno, le persone hanno condiviso più di 5 miliardi di aggiornamenti di stato che includevano questi tipiù di sentimenti e di attività, scatenando le conversazioni con gli amici in un modo più visivo. Oggi, cerchiamo di rendere quelle conversazioni più semplici e veloci con l’introduzione di un nuovo modo di condividere e scoprire la musica, TV e film.” Aryeh Selekman (Facebook)

Ancora una volta Facebook entra in competizione con un altro social network. E’ la volta di Twitter che Faccialibro sfida per diventare il principale luogo online dove i consumatori potranno discutere spettacoli televisivi, sport e altri divertimenti in tempo reale.

 

Fonte: http://goo.gl/1f1fcT

 

 

Valentina Rossetti

Mi chiamo Valentina Rossetti e mi piace definirmi una strategy coach. I social media e la crescita personale sono la mia quotidianità. La musica e la fotografia digitale le passioni che coltivo.

Lascia un commento